Attualità

L’Ateneo di Salerno è tra le prime 1000 istituzioni accademiche mondiali nell’edizione 2021/22 del QS World UniversityRankings, la più consultata classifica mondiale sulle università. Giunta alla sua 18esima pubblicazione, l’indagine prende in esame le performance di didattica, ricerca, internazionalizzazione e placement di migliaia di Atenei mondiali, con l’obiettivo di consentire agli studenti un più agevole confronto tra le istituzioni accademiche internazionali.

L’UNISA, che ha fatto il suo primo ingresso nel ranking nell'anno 2020, conferma anche quest’anno la sua posizione a livello mondiale, attestandosi nel range 801-1000 e al 25° posto a livello nazionale.

La classifica inquadra le istituzioni universitarie da sei ambiti di osservazione, ognuno dei quali è “pesato” in maniera differente: la reputazione accademica, la reputazione dei datori di lavoro, il rapporto docenti/ studenti,le citazioni per docente, il rapporto docenti stranieri ed il rapporto studenti stranieri.

Con un punteggio di 387, l’indicatore Citazioni per docente rimane l’ambito in cui l’Ateneo esprime anche quest’anno la performance migliore. In particolare, per questo indicatore che valuta la qualità della Ricerca e il suo impatto, l'UNISA si colloca tra le prime 400 università mondiali.

Federico D’ALESSIO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.