Attualità

Novità per i commercianti ambulanti a Sant’Arsenio.

Una ordinanza a firma del sindaco Donato Pica prevede infatti la concessione di suolo, nel giorno della domenica agli operatori del commercio e dello spettacolo viaggianti su aree pubbliche.

Questi ultimi, dunque, in base a quanto stabilito, potranno occupare i posteggi utilizzati in ambito mercatale, in Piazza D. Pica, nel viale prospiciente l'ufficio postale, in un numero non superiore a cinque operatori, e, nei soli giorni festivi e prefestivi, dalle ore 8 alle ore 24. Nell’ordinanza si specifica che lo svolgimento dell'attività autorizzata, da parte degli operatori commerciali ambulanti dovrà avvenire nel rispetto della normativa anti covid.

L'occupazione di suolo pubblico, si ricorda nell’ordinanza, è concessa nel rispetto delle prescrizioni del Codice della Strada, per cui eventuali trasgressori saranno sanzionati in materia di occupazioni non autorizzate. Le disposizioni sono in vigore dallo scorso primo giugno e lo resteranno fino al 30 settembre prossimo.

Un’occasione in più di lavoro per i commercianti ambulanti che, come tante altre categorie, hanno sentito il peso della crisi seguita alla pandemia da covid-19, e che avevano fatto pervenire al comune di Sant’Arsenio diverse richieste di poter svolgere l'attività commerciale e di spettacolo viaggiante autorizzata, durante la giornata della domenica.

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.