Attualità

A distanza di pochi giorni dall'inaugurazione della nuova filiale di Cava dei Tirreni, la Banca Monte Pruno sbarca ancora una volta in un nuovo territorio. Da mercoledì prossimo 12 maggio si apriranno le porte della nuova filiale a Roccagloriosa, allargando ulteriormente la capacità operative dell'istituto di credito diretto da Michele Albanese che ad oggi conta ben 18 filiali alle quali si aggiungerà presto la filiale in apertura nel Golfo di Policastro. Purtroppo, anche in questo caso, il nuovo raggiunto dalla Banca Monte Pruno non potrà essere celebrato adeguatamente con la presenza di soci, amici, clienti e quanti hanno contribuito al raggiungimento degli ottimi risultati e alla crescita della Banca Monte Pruno.

L'inaugurazione della nuova filiale, infatti, verrà ancora una volta in forma ristretta, nel pieno rispetto della normativa anticontagio. L'apertura della nuova filiale segna un altro importante traguardo per la Banca Monte Pruno che copre un altro territorio in cui non era ancora presente l'attività di ascolto e vicinanza della banca Monte Pruno che si conferma tra le più grandi del sud Italia nel gruppo Cassa Centrale Banca.

”Investiamo in un territorio che merita tanto e a cui teniamo molto,- da dichiarato il direttore generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese - con una Filiale bella, confortevole e sicura. Lo vogliamo considerare come un segnale positivo per tutti, perché un’apertura di un nuovo sportello, in un periodo così delicato, deve rappresentare un messaggio di rinascita e “speranza” per il futuro perché la speranza è quella forza che ci fa guardare il futuro con la giusta determinazione e ci da la forza per superare ogni difficoltà. Senza speranza non potremmo vivere appieno la nostra vita: non potremmo fare progetti, lanciarci in nuove sfide o cogliere le opportunità che ci vengono offerte perché bisogna andare avanti; restare a ieri non è possibile e non è neanche sano. Opportunità che grazie alla nostra Capo Gruppo Cassa Centrale Banca, siamo in condizioni di offrire, da subito, anche ai clienti della nuova Filiale, oltre alla capacità di ascolto, tutti i servizi, anche i più sofisticati, alle migliori condizioni. E’ interesse anche della banca sostenere e promuovere, anche attraverso di erogazione liberali e sponsorizzazioni, iniziative umanitarie e di solidarietà, culturali e sportive finalizzate al sostegno e allo sviluppo della collettività in cui opera.”

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.