Attualità

Hanno iniziato i loro lavori di pubblica utilità i percettori del reddito di cittadinanza di Montesano sulla Marcellana, nell'ambito dei Puc, i progetti utili alla collettività, previsti all'interno dei Patti per il lavoro e per l'inclusione sociale. Lo ha reso noto il sindaco Giuseppe Rinaldi.

"In queste giornate difficili per la nostra comunità - ha affermato - , mi piace, tuttavia, segnalare l'avvio delle lavorazioni di pubblica utilità, dopo un'estenuante iter burocratico, dei percettori di reddito di cittadinanza sull'intero territorio comunale". Il progetto avviato si intitola "Curare per amare il territorio di Montesano" e per realizzarlo il comune ha fornito ai percettori del reddito di cittadinanza coinvolti tutte le attrezzature. I soggetti interessati hanno anche seguito un corso propedeutico al lavoro e sull'infortunistica. L'individuazione dei beneficiari è stata fatta in collaborazione con il Consorzio Sociale.

"Un segno concreto di partecipazione attiva ed equa alla vita della comunità, dal valore etico e civile - ha spiegato il sindaco Rinaldi - . I 6 beneficiari che hanno avviato il progetto, a rotazione, saranno seguiti da altri in modo che tutti gli aventi diritto possano svolgere azioni a favore della comunità". Le progettualità sono concentrate su interventi per la tutela del patrimonio pubblico e sul decoro urbano. "Montesano sicuramente beneficerà di questi lavori", ha concluso il primo cittadino, ringraziando  tutti coloro che hanno reso possibile l'avvio del progetto, fortemente voluto, da tempo, dall'Amministrazione comunale.

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.