Attualità

A Pertosa il sindaco Domenico Barba ha firmato un’ordinanza che dispone obblighi e divieti per i proprietari e detentori di cani, nonché per l’igiene del suolo pubblico. “E’ doveroso richiamare la pubblica attenzione – si legge - sul necessario rispetto di alcune regole di condotta a tutela dell'ambiente e per garantire la pacifica convivenza tra cittadini e i cani detenuti da parte degli stessi”.

Dall’amministrazione comunale infatti affermano di aver ricevuto “reiterate segnalazioni e lamentele” riguardo “un evidente disagio dei cittadini determinato dalla noncuranza con la quale sovente le deiezioni dei cani vengono lasciate sul suolo pubblico, con conseguenti rischi per la salute”. L’ordinanza ha quini il fine di assicurare il mantenimento dell'igiene e il decoro dell'ambiente urbano, oltre che garantire una serena vivibilità degli spazi comuni anche alla luce del fatto che sono in crescita le persone dedite alle attività di walking, running o biking.

In base all’ordinanza dunque i proprietari o i detentori dei cani devono assicurare la custodia dei loro animali e devono adottare tutte le misure adeguate per evitarne l'allontanamento o la fuga. Gli animali non possono essere lasciati liberi, salvo che ci sia un recinto in modo da impedire ai cani di raggiungere le persone sulla strada. E’ fatto obbligo di fornire ai propri animali regolarmente il cibo e l'acqua e le necessarie cure sanitarie, ma anche l’idoneo esercizio fisico, una regolare pulizia degli spazi di dimora e gli appositi trattamenti antiparassitari. Inoltre nell’accompagnamento dei cani nei giardini o parchi pubblici, i proprietari sono obbligati a portare con sé il materiale per la pulizia e l’eventuale raccolta di deiezioni. E’ obbligatorio infine condurre i cani nei luoghi aperti al pubblico al guinzaglio, portando anche una museruola in caso di necessità.

Per chi non osserverà le disposizioni sono previste sanzoni da 25 a 500 euro.

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.