Attualità

La Fondovalle Calore eterna incompiuta ma opera fondamentale se si vuole pensare ad uno sviluppo complessiveo del territorio campano. Domani mattina alle ore 11,30 presso Agripaestum di Capaccio, i sindaci dei comuni di Aquara, Controne, Castelcivita, Capaccio, Ottati, Serre, Sicignano degli Alburni, Postiglione, Felitto e Castel San Lorenzo, incontreranno la stampa per illustrare il progetto della Fondovalle Calore ma soprattutto per spiegare le ragioni che ne rendono necessaria la realizzazione. Ragioni illustrate dal sindaco di Aquara Antonio Marino che insiste sulla necessità di dare uno sbocco alla Fondovalle per far si che i territori interessati possano essere collegati velocemente con il capoluogo di provincia e le aree più densamente popolate. "Senza uno sbocco - sottolinea il sindaco Marino - sarebbe inutile collegare i territori isolati".

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.