Attualità

Con il progetto, presentato, "Cambiamenti: innovare le menti attraverso la cultura, l'arte e l'ambiente" i Comuni di Auletta e Pertosa hanno partecipato insieme all'avviso pubblico Educare in comune del Dipartimento per le Politiche della Famiglia finalizzato al contrasto alla povertà educativa e all'esclusione sociale, peggiorate a seguito della pandemia, e al sostegno delle opportunità culturali dei minorenni.

Saranno finanziati progetti territoriali rivolti a giovani da 0 a 18 anni in una delle tre aree previste: famiglia come risorsa; relazione e inclusione; cultura arte e ambiente. Le risorse finanziarie dedicate all'avviso sono pari a 15milioni. Ciascuna proposta progettuale potrà beneficiare di un finanziamento minimo di 50mila euro o massimo di 350mila euro.

Auletta e Pertosa hanno deciso di presentare una proposta progettuale nell'ambito della terza area tematica in collaborazione con diversi organismi del territorio: l'Associazione Lo Stare Insieme; la Fondazione MIdA; e la Cooperativa Fili d'Erba.

Le proposte progettuali dovevano valorizzare lo sviluppo delle potenzialità fisiche, cognitive, emotive e sociali di bambini e adolescenti per renderli individui attivi e responsabili all’interno delle proprie comunità; dovevano, inoltre, prevedere interventi e azioni in linea con gli obiettivi della Child Guarantee e essere volti a contrastare gli effetti negativi prodotti dalla pandemia sui più giovani.

Il loro progetto, che è rivolto ai ragazzi da 6 a 18 anni, svolgerà - spiegano i promotori - un'importante funzione di attivazione delle comunità giovanili attraverso diverse azioni: itinerari e visite guidate alla scoperta delle due località; laboratori di artigianato eco-sostenibile, di disegno e pittura, di fotografia, di teatro e danza, di turismo esperienziale.

Rosa ROMANO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.