Attualità

Un protocollo di intesa per la valorizzazione delle gole di Campostrino è stato siglato nella giornata di ieri tra il comune di Polla, guidato dal sindaco Massimo Loviso e il comune di Pertosa, retto da Domenico Barba. Il protocollo è incentrato su un ”intervento di valorizzazione naturalistica, sistemazione idrogeologica e sviluppo economico nel settore turistico, attraverso la realizzazione di una zip line e ponti tibetani, percorsi naturalistici e sistemazione paesaggistica”. La firma dell’intesa è avvenuta presso la sede del comune di Polla, alla presenza dei due sindaci Loviso e Barba e dell’assessore Federica Mignoli.

Un’azione dunque volta alla valorizzazione di un “tratto naturalistico con forti potenzialità turistiche”. “Stiamo lavorando in sinergia - hanno affermato dal comune di Pertosa - al reperimento di fondi che permettano l'ampliamento dei servizi turistici e dell'accoglienza”. L’idea della realizzazione di una zip line per volare in gravità nelle gole di Campostrino tra Polla e Pertosa era stata lanciata nello scorso mese di novembre, quando l’amministrazione Loviso la approvò con una delibera di giunta. Soddisfazione è stata espressa da entrambe le parti per la collaborazione intrapresa al fine di “lavorare efficacemente per la valorizzazione dei due territori”.

“Piccoli passi costanti nella direzione giusta – ha affermato l’assessore Mignoli - alla fine danno grandi risultati. Complimenti al sindaco di Pertosa per aver subito condiviso l’idea di fare squadra per un unico traguardo”. “Lo scopo – ha spiegato il sindaco Barba – è quello di dare degno risalto turistico a un luogo unico nel paronama della regione Campania, salvaguardando al comtempo una bellezza naturalistica che rappresenta un luogo simbolo. Un cerniera tra Polla e Pertosa che da momento divisorio diventa unitario per la promozione e lo sviluppo del territorio in maniera unita e coesa”.

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.