Attualità

Il Ministero dell’interno, di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze, ieri 23 febbraio 2021, ha specificato i Comuni a cui spetta il contributo (previsto dalla legge n.145 del 30 dicembre 2018) da destinare ad investimenti relativi ad opere pubbliche di messa in sicurezza degli edifici e del territorio. Per l’anno 2021, i contributi in questione a 1 miliardo 850 milioni di euro  .

Gli enti locali beneficiari sono complessivamente 1.912, e 2.846 le opere ammesse e finanziate, tra questi figurano: Auletta, Caggiano, Monte San Giacomo, Padula, Pertosa, Polla, Sala Consilina, San Rufo. C'è anche Bellosguardo, Buccino, Ottati, Roscigno, Sapri e Torre Orsaia.

Le richieste di contributo possono essere “nel limite massimo di 1.000.000 di euro per i Comuni con una popolazione fino a 5.000 abitanti, di 2.500.000 euro per i Comuni con popolazione da 5.001 a 25.000 abitanti e di 5.000.000 di euro per i Comuni con popolazione superiore a 25.000 abitanti.” L'ammontare del contributo attribuito a ciascun ente è stato determinato secondo un ordine di priorità degli investimenti di messa in sicurezza: del territorio a rischio idrogeologico; di strade, ponti e viadotti; degli edifici, con precedenza per quelli scolastici, e di altre strutture di proprietà dell'ente.

"Negli ultimi due anni sono arrivate risorse ai Comuni forse come mai prima - dichiarano dall'Uncem - prosegue dunque una fase positiva di attenzione per le Autonomie locali, motore dell'economia con i loro investimenti capaci di attivare imprese dei territori, mettere in sicurezza situazioni complesse garantendo assetto e stabilità dei versanti, rispondere anche alla crisi climatica, oltre che alle crisi economiche e sociali. Questo trend di investimenti e finanziamenti deve proseguire, anche sul Recovery Plan per l'uso dei 209 miliardi di euro del Next Generation EU, con i Comuni protagonisti".

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.