Attualità

Un gesto gentile, ma anche un gesto di speranza e di rispetto verso la natura. Un benvenuto ai nuovi nati con un regalo importante. È l’iniziativa “Welcome on Board” avviata dal Comune di Polla, guidato dal sindaco Massimo Loviso, nell’ambito del progetto nazionale "Costruiamo Gentilezza" e già promotore di varie iniziative in linea con la “Rete Nazionale degli Assessori alla Gentilezza”.

Con un gesto gentile dunque l’amministrazione comunale dà il benvenuto nella cittadinanza Pollese ai nuovi Nati, facendo loro un doppio dono per alimentare la cultura, il senso civico e il rispetto dell’ambiente. Il comune di Polla farà dono ai piccoli e alle piccole sia del libro fondamentale della “Costituzione italiana” sia, con un ulteriore gesto di speranza e di rispetto verso la natura, riproponendo il progetto “Un Albero per ogni neonato”, di un grazioso arbusto dove verrà apposta una targhetta identificativa contenente il nome del bambino.  Gli alberi, posizionati in un’area strategica del paese in modo da consentirne un facile accesso, spiegano dal comune, stimoleranno i genitori a frequentare quei luoghi che simbolicamente rappresenteranno la crescita del bambino nel suo percorso di vita.

“Polla è stato uno dei primi comuni ad entrare nella Rete Nazionale degli Assessori alla Gentilezza – ha affermato l’assessore al ramo Federica Mignoli - . L’amministrazione comunale ha inteso sempre sensibilizzare alle buone pratiche partendo dai più piccoli e mettendo al centro le comunità scolastiche con varie iniziative. Costruiamo Gentilezza è un progetto che  intende coinvolgere tutta la cittadinanza con la speranza che la gentilezza sia effetto moltiplicatore in ognuno di noi per il benessere delle nostre comunità”.

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.