Attualità

Riprese le attività di screening mammografico gratuito nell'ambito della campagna "Ci prendiamo cura di te" dell'Asl Salerno. È stato ripristinato un servizio importante per tutta la cittadinanza con l'obiettivo di incentivare l'adesione agli screening oncologici e sensibilizzare alla cultura della prevenzione, in questo caso di patologie del seno.

"Preserva la tua salute in piena sicurezza - dicono dall'Asl salernitana - aderisci al programma di Screening Gratuito della Mammella. Il tumore al seno è la neoplasia più frequente nelle donne, lo screening, diagnosticando precocemente la malattia, permette di ridurre la mortalità"

La campagna è rivolta alle donne di età compresa tra i 50 e i 69 anni. Possono rivolgersi ai tanti centri per prenotare subito la mammografia, scegliendo quello più vicino a casa: qui è il Distretto 72 - Sala Consilina/Polla presso l'Ospedale "Luigi Curto" a cui ci si può telefonare (0975 373641) dal lunedì al venerdì dalle ore 12.30 alle ore 14. La prenotazione è necessaria.

"L'accesso - spiegano - è sia tramite lettera d'invito che libero (senza impegnativa del medico di medicina generale) per le donne nella fascia di età interessata che non abbiano effettuato la mammografia da due anni. Si tratta di un esame radiologico della mammella rapido ed indolore praticabile presso i Distretti e gli Ospedali dell'ASL Salerno. La quantità di raggi x durante la mammografia è molto bassa, è garantita la doppia lettura da due radiologi in momenti diversi e all'oscuro del referto altrui

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.