Attualità

La comunità di Auletta ha festeggiato ieri, anche se solo virtualmente come si conviene in questo momento, i 105 anni di un amato concittadino: il professore Fortunato Pugliese, pittore di fama internazionale che dopo aver girato il mondo ha scelto di tornare a vivere nel suo paese natio.

Una festa da remoto purtroppo per un traguardo invidiabile che avrebbe meritato ben altra celebrazione. A casa del professore Pugliese però ieri mattina c'era il sindaco Pietro Pessolano insieme con il suo vice Antonio Addesso a portare gli auguri a nome di tutta la comunità. E c'era la Rai che ha voluto incontrarlo e intervistarlo nel giorno del suo 105esimo compleanno.

Una vita spesa per la sua passione: la pittura. Dopo i primi passi da appassionato di disegno mossi nella sua Auletta si è spostato a Salerno e Napoli per formarsi con grandi maestri; ha all'attivo decine di mostre in giro per il mondo ed è l’autore degli affreschi, per citarne alcuni, presenti nella Chiesa Madre di San Nicola di Mira ad Auletta e nella Chiesa di Pertosa.

Dopo una vita passata a girare il mondo grazie alla sua più grande passione, della quale ha avuto la fortuna di riuscire a farne il suo lavoro, ha deciso di godersi il buen retiro degli anni della pensione nella sua Auletta dove è amato da tutti. E dove ieri mattina lo ha raggiunto una troupe di Rai3 per dedicargli un ampio spazio nella rubrica TGR Mezzogiorno Italia che andrà in onda sabato prossimo, 27 febbraio, alle ore 13:25.

Rosa ROMANO

 

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.