Attualità

Un aumento dei casi nel salernitano, si tratta per lo più di asintomatici venuti fuori dagli screening disposti in considerazione della graduale ripresa delle attività didattiche in presenza, ha portato molti primi cittadini a tenere ancora chiuse le scuole per qualche giorno. Anche per intensificare l'indagine epidemiologica sulla popolazione.

A disporre la chiusura dei plessi già dallo scorso weekend i sindaci di Auletta e Sant'Arsenio. Pietro ha sospeso la didattica in presenza in tutte le scuole fino al prossimo 31 gennaio. Donato Pica invece, fino a nuovo ordine avendo preso il provvedimento a seguito del focolaio scoppiato nella casa di riposo in località San Vito e "considerato l'incremento del numero dei casi sul territorio comunale" si legge nell'ordinanza.

Restano chiuse invece per la sola giornata di oggi le scuole di Sassano e Sanza dove sono stati disposti oggi test sulla popolazione interessata dal rientro scolastico.

Vittorio Esposito ha stabilito la chiusura delle scuole - fa sapere - in considerazione dell’emergenza pandemica da Covid che ad oggi conta un numero di casi positivi accertati pari a 14 nella comunità locale. Contestualmente ha disposto, per garantire la sicurezza del rientro a scuola degli alunni delle scuole dell’Infanzia, Elementari e Medie lo screening antigenico, per il pomeriggio di oggi, 25 gennaio.

E anche a Sassano l'amministrazione Rubino ha organizza la campagna di screening Safe School Project che coinvolge gli alunni ed il personale docente e non di tutte le strutture scolastiche locali. A partire da oggi, lunedì 25 gennaio, è disposta prima la chiusura delle attività scolastiche e quindi l’effettuazione dei primi test alla scuola media. Poi la campagna di screening continuerà nei prossimi giorni con il coinvolgimento degli alunni e del personale docente e non della scuola dell’infanzia e della primaria.

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.