Attualità

Anche per le piccole e medie imprese di Sassano sono in arrivo fondi destinati alle aree interne per far fronte all'emergenza economica frutto del lungo periodo di epidemia da Covid che ha riscritto tutte le regole in materia di lavoro e di sicurezza. A pagare il prezzo più alto in tema economico sono proprio le imprese più piccole e che operano nei centri al di sotto dei 5 mila abitanti.

Tra i comuni destinatari dei fondi che dovranno ora essere distribuiti alle imprese più colpite e che hanno registrato una perdita di fatturato cospicua a seguito del diffondersi dell'epidemia, anche il Comune di Sassano che, nel triennio di riferimento riceverà in totale circa 170 mila euro. Nel dettaglio l'ente comunale riceverà dal Governo 74 mila euro a sostegno delle perdite subite nell'anno 2020, 49 mila 350 euro da assegnare alle attività produttive economiche, artigianali e commerciali nell'anno 2021 e uguale importo per l'anno 2022. 

"I beneficiari - spiegano dal comune - sono le attività presenti con un’unità operativa ubicata nel territorio comunale ovvero intraprendano nuove attività economiche sempre nel territorio sassanese".

Si tratta di fondi che, come previsto dal DPCM del 24 settembre scorso potranno essere utilizzati a ristoro delle spese di gestione sostenute dalle attività per la ristrutturazione e l'ammodernamento dei locali ma anche laddove siano state avviate operazioni di innovazione sui prodotti e sul processo artigianale. Tra le iniziative che possono beneficiare dei fondi anche spese sostenute per l'innovazione tecnologica e l'introduzione della digitalizzazione nel processi di marketing avviando anche iniziative di vendite on-line. Rientrano inoltre tra le iniziative che possono essere beneficiarie dei fondi a sostegno delle attività per le aree interne anche l'acquisto di macchinari, impianti, nuovi arredi, opere murarie per l'istallazione dei nuovi macchinari o dei nuovi impianti produttivi.

“Siamo più che soddisfatti - dichiara il sindaco Domenico Rubino - di poter elargire tali fondi che rappresentano una boccata d’ossigeno soprattutto in questo frangente di crisi dovuta dal periodo pandemico”. Per ottenere i contributi, gli interessati dovranno presentare apposita istanza da inviare, entro e non oltre le ore 13:00 del 17 febbraio prossimo. Tutte le informazioni e gli indirizzi utili sono resi noti attraverso apposito avviso pubblicato sul sito internet del Comune di Sassano.

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.