Attualità

Il sistema economico campano sta risentendo molto delle conseguenze dell’emergenza sanitaria.

In particolare sono aumentate le imprese della Campania che, secondo il sondaggio congiunturale condotto a settembre e ottobre dalle Filiali della Banca d’Italia, hanno subito una riduzione del fatturato nei primi nove mesi dell’anno. Le esportazioni sono calate nel primo semestre, dati in flessione per il turismo internazionale e si registra un calo anche per quanto riguarda l’occupazione in Campania, in particolare nel settore dei servizi, specie quelli del commercio, della ristorazione e alberghieri.

Sulla crisi del commercio è intervenuto il Prefetto di Salerno Francesco Russo, soffermandosi sugli incontri tenutisi in città con le associazioni di categoria, che hanno espresso delle richieste rappresentate poi a livello centrale. Tra le più significative: la sospensione dei pagamenti dei contratti di locazione, la moratoria dei tributi, degli impegni finanziari in corso e delle procedure fallimentari, l'erogazione di interventi a fondo perduto, l'immediato pagamento della cassa integrazione in deroga per i dipendenti, la proroga del superbonus al 110% per il settore edilizio e diverse altre misure che garantirebbero - ha dichiarato il Prefetto al Mattino - un momento di respiro, soprattutto per i piccoli imprenditori e commercianti.

Sarebbero misure utili - ha spiegato ancora il Prefetto - anche a guardare al futuro con maggiore serenità, scongiurando il rischio di avvicinamento da parte di soggetti dediti all'usura, per via della carenza di liquidità. Un argomento importante su cui il Prefetto di Salerno ha lanciato un invito alle associazioni di categoria a segnalare ogni situazione sospetta e a sensibilizzare gli iscritti sull'importanza di denunciare un fenomeno che altrimenti resterebbe sommerso.

Antonella D'ALTO

 

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.