Attualità

Anche Sanza guarda con attenzione alla mobilità elettrica diventando sempre più una comunità sostenibile, grazie alla presenza di una colonnina di ricarica veicoli elettrici di Enel X, già operativa in piazza Aviere Ciorciari.

Dunque anche a Sanza, le auto, i furgoni e le moto elettriche si potranno ricaricare grazie alla colonnina resa disponibile a seguito del protocollo d’intesa siglato tra l’Amministrazione comunale di Sanza guidata dal sindaco Vittorio Esposito e dall’azienda Enel X.

Il vicesindaco Toni Lettieri ha spiegato che si tratta di un nuovo tassello che si inserisce nel mosaico delle azioni e degli interventi che l’Amministrazione comunale ha messo in campo nella visione più ampia dello sviluppo della comunità in tema di sostenibilità energetica per un futuro più green. Un mosaico più ampio che mira all’uso di fonti rinnovabili di energia, all’efficientamento degli impianti e al monitoraggio dei consumi.

“Stiamo lavorando – ha aggiunto Lettieri – per la diffusione di una cultura ecologica e sostenibile che è al centro anche del nostro Piano di Assestamento Forestale, al quale stiamo lavorando adottando metodologie nuove e sostenibili. La diffusione della mobilità elettrica – ha concluso il vicesindaco - è la testimonianza del nostro impegno in tal senso”.

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.