Attualità

Polla e Pertosa si preparano a volare sulle gole di Campestrino.

L'iniziativa di realizzare una zip line è partita dal Comune di Polla, riprendendo una idea del compianto sindaco Rocco Giuliano. É stato avviato ora l'iter per la realizzazione dell'ambizioso progetto, sul modello del Volo dell'Angelo in Basilicata, al fine di potenziare l'offerta turistica comprendendo in questo caso anche dei percorsi lungo la ferrovia.

Sì, perchè sia il Comune di Polla che il Comune di Pertosa da alcuni anni puntano a un prodotto turistico, ambientale e culturale, d’eccellenza attraverso un Sistema Integrato dell’ambiente naturalistico e ricreativo intorno alle Grotte dell'Angelo. La zip line andrebbe ampliare l’offerta dei musei MIdA. L'idea complessiva ha quindi funzioni educative e culturali non solo ricreative e ludiche sugli ecosistemi naturali del territorio.

É stato quindi avviato l'iter per procedere alla definizione di uno studio tecnico-economico propedeutico alla realizzazione del progetto che è stato chiamato “Volare in gravità nelle gole di Campestrino tra Polla e Pertosa”.

Da un incontro informale avuto con il sindaco di Pertosa - fanno sapere da Polla - lo stesso si è detto aperto all’iniziativa. Quindi ora partirà un’analisi dettagliata del complesso percorso operativo di tutte le attività finalizzate alla creazione del progetto comune tra i due Enti. A breve la sottoscrizione di un protocollo d’intesa e nell'occasione sarà illustrata nel dettaglio l'idea.

Rosa ROMANO

 

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.