Attualità

ossigenomedicale

Per affrontare l'attuale grave carenza di ossigeno necessario per i pazienti Covid curati a casa la Campania, con un'ordinanza del 6 novembre, ha autorizzato i medici di famiglia a prescrivere: concentratori d'aria e ossigeno liquido. I concentratori sono macchine che aumentano la concentrazione di ossigeno nell’aria da somministrare mentre le grandi bombole di ossigeno liquido sono solitamente dispensate dalle Asl solo ai pazienti con patologie respiratorie croniche in alternativa alle bombole di ossigeno gassoso normalmente reperibili in farmacia. Possono essere prescritti dai medici di medicina generale e la ricetta vale sull'intero territorio regionale.

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.