Attualità

Atti vandalici sul territorio comunale. Il comune di Polla non ci sta a restare in attesa dell'acquisto di apparecchi di videosorveglianza e relativa istallazione ma vuole subito mettere in freno ad atti che danneggiano il patrimonio pubblico. Ed ecco che, con delibera di giunta datata 20 ottobre, arrivano le prime prese di posizione forte contro chi commette reati a danno del patrimonio pubblico come accaduto nei giorni scorsi.

L'incursione all'interno dell'asilo nido e il danneggiamento della Fontana di Piazza Santa Barbara nei pressi del ponte romano, hanno spinto l'amministrazione comunale pollese ad adottare utili provvedimenti per una maggiore vigilanza dell'area. Tra le decisioni assunte, innanzitutto la volontà di affidare il servizio di vigilanza notturna a Guardie Particolari Giurate. Una decisione doverosa non potendo contare sull'intervento in notturna della polizia municipale visto l'esiguo numero di agenti al momento a disposizione, seppur, il Comune ha dato il via ad una azione di potenziamento dell'organico partendo dall'arrivo del nuovo comandante a cui, a breve, si aggiungeranno altri due operatori stagionali.

Alle guardie giurate sarà quindi demandato il compito di pattugliamento delle aree in cui insistono immobili e beni di proprietà comunale come Municipio, scuole, centro sociale, piazze, monumenti e beni pubblici in generale. La delibera inoltre si propone di acquistare una nuova autovettura al servizio della polizia municipale individuata in una Jeep Renegade 4x4 per potenziare le attività di vigilanza sul territorio, a ciò si aggiunge anche l'intenzione di procedere all'acquisto di un moderno software per la gestione del sistema sanzionatorio più efficace ed efficiente ed  infine, predisporre uno studio per l'impiego di nuove tecnologie utili alla repressione dei comportamenti pericolosi sulle strade come ad esempio il superamento dei limiti di velocità.

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.