Attualità

Anche le amministrazione comunali valdianesi a lavoro per prevenire i rischi contagio da covid 19. Settimane di massima allerta la cui durata non è oggi prevedibile dato che siamo solo all'inizio della stagione autunnale che è da sempre il periodo in cui si è maggiormente esposti a malattie stagionali. Il Covid è quindi in agguato e le amministrazione comunali devono svolgere un ruolo preminente nella gestione dell'emergenza e nell'attivazione di tutte le misure necessarie a contenere i contagi.

L'amministrazione comunale di Sassano, nelle scorse ore ha voluto riunirsi, presso la sede municipale, per fare il punto della situazione ed, insieme, programmare le azione di mettere in campo e su cui puntare. Gli asili nido e la sicurezza dei bambini tra i primari argomenti trattati dal gruppo di maggioranza viste le nuove disposizione emanate dalla regione Campania che, dopo una iniziale chiusura anche delle scuole d'infanzia e degli asili nido, aveva poi, emesso una nova disposizione che ne autorizzava la riprese dell'attività didattica in presenza. "Come amministrazione comunale - fa sapere il sindaco Rubino - abbiamo  provveduto a dotare i plessi scolastici al momento aperti strumenti di misurazione della temperatura corporea. Si tratta di un’iniziativa che rientra nell’ambito di una specifica campagna di sensibilizzazione che si svilupperà in maniera più articolata alla riapertura di tutte le scuole presenti sul territorio comunale".

Altro argomento trattato nel corso della riunione anche la regolamentazione dell'accesso al cimitero comunale, in particolare in vista delle festività di ognissanti e della commemorazione dei defunti. Domenico Rubino, annunciando come i dettagli del programma saranno resino noti nei prossimi giorni sottolinea: "Con la dovuta prudenza, evitando possibili allarmismi, è doveroso invitare tutti i cittadini ad attenersi al rispetto delle basilari regole comportamentali da tenere a tutela della propria salute. Come amministrazione - conclude il primo cittadino - procederemo seguendo le regole dettate da Regione e Governo, confidando nel senso civico e morale di tutti".

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.