Attualità

I ragazzi di Buonabitacolo sono pronti per realizzare l'idea progettuale “I mestieri della lunga vita” che nell'ambito del Bando “Giovani in Comune” ha visto il Forum dei Giovani locale, presieduto da Emiddio Federico Lapenta, nelle prime posizioni della graduatoria regionale.

Si tratta di un progetto strutturato su tre macro-aree.

La prima, che sta per partire, si concentra sulla "riscoperta degli antichi mestieri": calzolaio; saponaro; sarto; falegname. Da novembre 2020 a febbraio 2021 saranno organizzati 4 laboratori di 8 incontri ciascuno presso la sede del Forum dei Giovani (Biblioteca comunale) per impararne i segreti e le tecniche con l’aiuto di esperti. Ai laboratori possono aderire tutti coloro che sono interessati a conoscere o riscoprire le tradizioni artigianali locali, senza limiti di età. L'adesione va presentata entro il 31 ottobre.

L'intero progetto sarà realizzato nel periodo ottobre/novembre 2020 - agosto 2021, con il supporto dell’associazione Moby Dick ETS e in collaborazione con Lab-Oratorio ACR Buonabitacolo, la Pro Loco e il Comune.

Diverse attività previste anche nelle altre due macro-aree: incontri informativi dedicati alla sana alimentazione e ai corretti stili di vita, alle attività ludico-motorie; creazione di un sito internet e web radio.

L'idea dei ragazzi è di coinvolgere l'intero paese a partecipare creando esempi positivi di cittadinanza attiva e occasioni di apprendimento per la conservazione della propria memoria storica utilizzando strumentazioni moderne per la divulgazione.

Rosa ROMANO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.