Attualità

Tagli di nastri e operai al lavoro nei prossimi 40 giorni a Camerota per garantire nuove opere e servizi alla comunità. Ad annunciarlo il sindaco Mario Salvatore Scarpitta.

"Dopo una delle consuete riunioni programmatiche e costruttive insieme a tutta la squadra di Terradamare - spiega il primo cittadino - abbiamo stabilito la tabella di marcia per il prossimo mese di ottobre. Saranno consegnati i nuovi servizi igienici alla scuola media di Licusati, un intervento necessario per garantire maggiore pulizia e decoro al plesso scolastico; con grande gioia siamo pronti a consegnare ai nonni di Camerota capoluogo il circolo anziani allestito al piano superiore del museo, un’opera di grande importanza per la nostra società, un punto di ritrovo dotato di comfort e passatempi per gli anziani; verrà installata una copertura esterna in un’area attigua alla scuola di Camerota per permettere agli alunni di trascorrere momenti all’aperto; ci sarà l'inaugurazione e la messa in funzione del depuratore di Lentiscosa; consegneremo la palestra all’interno della scuola di Licusati e allestiremo il campo di pallavolo; sarà completata e consegnata la palestra della scuola di Lentiscosa con l’acquisto di nuove attrezzature e messa in funzione della sala computer; poi la consegna dei bagni e delle docce pubbliche realizzate sul porto di Marina di Camerota dove partiranno anche i lavori del Museo del Mare, un piccolo gioiellino che accompagnerà virtualmente i turisti e le scolaresche alla scoperta dell’area marina protetta degli Infreschi".

Tutto questo, l'inaugurazione di diverse opere e l'apertura di tanti cantieri - assicura Scarpitta - avverrà nei prossimi 40 giorni.

Rosa ROMANO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.