Attualità

Nuova iniziativa collaborativa per il comune di Padula che, insieme al consorzio Arte'm ha dato il via ad un nuovo progetto per la valorizzazione del patrimonio culturale presente sul territorio. Nei giorni scorsi è stato avviato un nuovo rapporto di collaborazione con il Politecnico di Milano che vedrà l'ente comunale padulese partecipare come partner al prossimo Osservatorio Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali. Si tratta di un progetto che mira ad avviare un nuovo percorso di digitalizzazione e innovazione, utilizzando sistemi di ultima generazione, per la valorizzazione integrata del patrimonio culturale e ambientale.

Sono già partiti gli incontri tra le comunità aderenti al progetto con il primo appuntamento che si è svolto nella giornata di ieri in cui i vari sostenitori del progetto di ricerca e l'intera community di istituzioni ed enti aderenti, si sono ritrovati sia per una primo approccio conoscitivo che per avviare una discussione finalizzata a definire gli indirizzi di ricerca su cui concentrare il lavoro. “Siamo molto soddisfatti di questo ulteriore risultato, frutto del lavoro sinergico con arte’m – hanno commentato il sindaco di Padula Paolo Imparato e l’assessore alla Cultura Filomena Chiappardo – Diamo inizio a questo nuovo percorso con grande entusiasmo, con la consapevolezza che Padula Sistema Museo possa affermarsi sempre di più come modello di valorizzazione a livello nazionale e non solo”.

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.