Attualità

Il Comune di Buonabitacolo, con apposita delibera di Giunta, ha approvato la costituzione di una associazione temporanea di scopo per la realizzazione del progetto denominato “La Casa delle Arti e dei Mestieri”, candidato dal Comune in partenariato con l’Associazione Fermento e con l’Associazione Culturale sportiva e ricreativa Gregoriana Mediterranea Junior “Meditj” nell’ambito dell’Avviso Pubblico “Giovani per la Valorizzazione dei Beni Pubblici 2018” e finanziato dal Dipartimento per le Politiche Giovanili presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il progetto prevede l'attivazione di corsi, laboratori e attività di formazione sulle arti e sui mestieri: dalla creazione di impresa, alla tecnica e al restauro, passando per la ceramica e la sartoria, fino all’avvio di nuove realtà imprenditoriali. Le attività si terranno presso Palazzo Mautone, situato in Via Roma, messo a disposizione dall’Amministrazione comunale. L’ente capofila dell’associazione temporanea di scopo per il progetto “La Casa delle Arti e dei Mestieri” è l’associazione di volontariato “Meditj”.

“L’iniziativa – affermano dall’Amministrazione comunale -  è una azione di valorizzazione di Palazzo Mautone, bene architettonico messo a disposizione per la realizzazione delle varie attività programmate, ed è anche un’occasione per promuove le peculiarità culturali locali, nella logica della condivisione e della crescita comune”.

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.