Attualità

Con senso di responsabilità e a malincuore l’Amministrazione Comunale di Teggiano ha dovuto negare l’autorizzazione alla realizzazione dell’evento “Estate Live”, previsto per il 18 agosto, a causa dell’emergenza Covid-19. Teggiano, infatti, era stata indicata come location dell’evento, nei giorni scorsi, dalla Regione e da Unioncamere Campania. Il tour radiofonico, realizzato in collaborazione con Rai Pubblicità e Radio 2, il 18 agosto prossimo avrebbe portato a Teggiano l’attesa esibizione dell’importante gruppo nazionale dei New Trolls.

La decisione di non autorizzare l’evento, fanno sapere dall’Amministrazione Comunale, è scaturita dal fatto che la manifestazione, essendo di grande rilevanza, avrebbe certamente richiamato a Teggiano folle numerose di persone residenti fuori dal territorio comunale. Le Forze dell’Ordine locali, inoltre, hanno ribadito l’impossibilità di assicurare una presenza sufficiente sul territorio per il controllo delle persone al di fuori del perimetro controllato direttamente dagli organizzatori. Seguendo, quindi, gli ultimi indirizzi di controllo emanati dalla Regione Campania, l’Amministrazione di Teggiano, dicendosi onorata per l’attenzione ricevuta,  ha dovuto negare l’autorizzazione alla realizzazione dell’evento, per l’effettiva impossibilità di assicurare gli standard di sicurezza previsti dalle normative vigenti per evitare il propagarsi del contagio da Covid-19.

“Dobbiamo renderci conto che è un'emergenza ancora non sedata - ha affermato il consigliere alla cultura Conantonio D’Elia -. A tutti fa male questa scelta, abbiamo rinunciato alla Principessa Costanza e a ben altro saremo costretti a rinunciare se il livello di attenzione dovesse irresponsabilmente calare”.

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.