Attualità

Nel novo Decreto Legge di Agosto, ci sarà anche un bonus per le casalinghe. Una indiscrezione che ha incuriosito migliaia di donne nelle ultime ore. In sostanza, si tratta di denaro da investire per corsi di formazione e opportunità culturali. Un fondo che cercherà di garantire l’inclusione sociale delle casalinghe e di tutti i cittadini che lavorano in ambito domestico, attuando delle attività “senza vincolo di subordinazione e a titolo gratuito”, destinate alla cura delle persone e degli spazi domestici in collaborazione con enti pubblici e privati da destinare a chi svolge questo tipo di attività.

Al momento non ci sono ulteriori informazioni utili in merito. Entro il 31 dicembre 2020 arriverà un apposito decreto che spiegherà tutte le modalità. Sarò il ministero delle pari opportunità a decidere i criteri per la selezione delle persone che potranno ricevere questo genere di bonus, e come si potranno presentare le domande.

Ad oggi trapela che nel D. L. di Agosto sono stati inseriti 3 milioni di euro per un fondo interamente destinato alla promozione della formazione personale delle donne e, in particolare, alle casalinghe, al fine di attivare percorsi volti a favorire l’acquisizione di nuove competenze e l’accesso a opportunità culturali e lavorative.

Federico D’ALESSIO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.