Attualità

Mancano pochissimi giorni e la Banca Monte Pruno amplierà ulteriormente il numero delle filiali e la sua estensione territoriale. I vertici dell'Istituto di Credito annunciano infatti l'ormai prossima apertura di una nuova filiale nella città di Cava de Tirreni che allargherà i confini territoriali e di competenza della banca, anche ai comuni di Maiori, Tramonti e Nocera Superiore con un bacino di popolazione che supera così i 630 mila abitanti. In meno di 3 anni dall'arrivo a Salerno e nonostante i tanti cambiamenti che la Banca Monte Pruno come tutte le banche di credito cooperativo, ha dovuto affrontare, l'istituto di credito diretto da Michele Albanese continua rapidamente nel suo percorso di crescita e sviluppo segno evidente di come la fiducia della clientela nel lavoro del personale e della banca nel suo complesso si radica e si amplia.

Tutto ciò ha permesso alla Banca Monte Pruno di entrare a far parte del tessuto economico del salernitano ed in special modo della Valle dell'Irno, aprendosi così ora anche all'area nord della provincia di Salerno e raggiungendo sul territorio la presenza a breve di ben 7 filiali con la prossima apertura di Cava de Tirreni. Un territorio con enormi potenzialità che, con l’aggiunta di Cava de’Tirreni, potrà dare nuove conferme ed ulteriori margini di sviluppo alla Banca Monte Pruno.

La notizia del via libera per questa nuova filiale - commentano i vertici della Banca Monte Pruno -  arriva a conclusione di un periodo di grande cambiamento e consolidamento che ha interessato la nostra Banca. Stiamo modernizzando, anche grazie all’ausilio di Cassa Centrale Banca, il nostro modo di operare attraverso una ricerca della qualità, della professionalità e della soddisfazione del cliente con servizi sempre più adeguati, senza mettere da parte i valori che ci hanno sempre contraddistinto e che, anche in questa fase COVID, abbiamo confermato. La Banca - proseguono -  continua a crescere nella rete territoriale e nei numeri con valori in aumento e dati semestrali molto soddisfacenti che proiettandola, nelle stime di fine anno, su valori eccellenti frutto del grande lavoro dell’intera struttura. Cava de’Tirreni è un altro piccolo sogno che realizziamo, insieme a tutti i soci ed i clienti, che stanno sempre al nostro fianco condividendo successi ed iniziative. Sarà una sfida ambiziosa - dichiarano in conclusione - e speriamo che il nostro modello possa dare i suoi frutti anche in una piazza così importante come Cava de’Tirreni”.

Nuovi progetti di sviluppo, in termini di potenziamento della rete distributiva, sono già autorizzati e nei prossimi mesi interesseranno anche l’Area Sud Cilento/Alburni della Banca Monte Pruno.

 

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.