Attualità

Il Comune di Salvitelle avvia un gemellaggio culturale con la Municipalità di Sveti Nikole nel Nord della Macedonia. Lo ha annunciato il sindaco Maria Antonietta Scelza affermando che il Comune aveva partecipato nei mesi scorsi all’avviso europeo “Programma Europa per i cittadini Gemellaggio di Città (2014-2020)”, con lo scopo di favorire lo scambio interculturale tra i diversi paesi Europei e nello specifico tra le nuove generazioni, ma anche al fine di rafforzare l’identità europea e l’integrazione dei popoli, per arricchire il bagaglio formativo e la partecipazione democratica alle scelte di politica europea e per favorire e agevolare l’inserimento lavorativo.

Nell’ambito dell’avviso europeo, e nel dettaglio della componente dedicata all’impegno democratico e alla partecipazione civica, il Comune di Salvitelle è risultato beneficiario di un finanziamento di 10.080 euro, con il quale saranno organizzate varie attività di scambio interculturale con la Municipalità di Sveti Nikole nella Macedonia del Nord. “Il progetto – ha spiegato il sindaco Scelza – partirà solo quando ci saranno le condizioni sanitarie adeguate. Una delegazione di 50 cittadini di Sveti Nikole sarà ospite nel nostro Comune per avviare lo scambio interculturale che poi proseguirà con una visita di una delegazione di Salvitelle nel Nord Macedonia. Si tratta di un’importante iniziativa a livello culturale che ci permetterà di promuovere la cittadinanza europea e di migliorare le condizioni per la partecipazione civica e democratica dei cittadini. Siamo orgogliosi perché un altro punto del nostro programma comincia a prendere forma e corpo”.

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.