Attualità

A Polla il vice sindaco Massimo Loviso ha firmato un’ordinanza per disciplinare l’occupazione del suolo pubblico, la vendita di generi alimentari e la somministrazione temporanea di alimenti e bevande, dopo le numerose domande giunte all’Ente da parte di esercenti che chiedevano l’autorizzazione per la vendita di cibo e bevande nel periodo estivo. L’ordinanza dispone dunque l’istituzione di cinque stalli di sosta in Piazza Cristo Re, in prossimità della Piazza Mons. Forte, dove gli esercenti potranno vendere solo generi alimentari dalle ore 20,30 alle ore 24,00 per tutto il mese di Agosto. 

La disposizione sarà però sospesa per i giorni di sabato 8 e domenica 9 Agosto, in concomitanza del “Polla Folk Festival”, per contenere la presenza di cittadini in Piazza e garantire tutte le norme sanitarie previste contro la diffusione e per il contrasto al Covid-19. La somministrazione di alimenti e bevande, si specifica nell’ordinanza, dovrà avvenire nel rispetto di quanto previsto dalle norme in materia di igiene e sanità e il personale addetto dovrà essere fornito di libretto di idoneità sanitaria. La decisione del Comune coinvolge Piazza Mons. Forte perché, specialmente nelle ore serali del periodo estivo, è particolarmente frequentata. L’assegnazione della postazione per gli esercenti avverrà previa richiesta al Comando di Polizia Locale di Polla e secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande pervenute all’ufficio protocollo del Comune.

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.