Attualità

La formazione ed il potenziamento delle attività imprenditoriali e, ancor più la creazione di nuove opportunità lavorative potrebbero a breve diventare realtà grazie all’avvio del progetto denominato Centro Territoriale ITIA Ambito S10. Un progetto che, dal mese di giugno, ha dato vita ad una serie di laboratori itineranti che proseguiranno nel corso dei mesi atti alla formazione dei giovani e alla creazione di nuove opportunità lavorative.  

7 in totale le azioni pianificate con la formazione affidata alla scuola Socrates di Sala Consilina per un impiego totale di 10 persone.

Per ciò che riguarda l’Azione 1 che riguarda la comunicazione di tutte le azioni di sostegno orientativo, è previsto il coinvolgimento di 2 soggetti per un totale di 100 ore complessive. L’azione, che  si concluderà il 20 dicembre 2021, riguarderà la divulgazione e le operazioni di informazione di tutte le azioni in attuazione attraverso il progetto. L’azione 2 riguarda invecela progettazione di materiali informativi su opportunità, creazione di reti territoriali e predisposizione format di rilevazione. 1 la risorsa umana impiegata fino al 15 dicembre 2021 per un complessivo 200 ore. L’azione di FRONT OFFICE/ANIMAZIONE TERRITORIALE prevede l’impiego di 1 soggetto che opererà per 220 ore complessive e fino al 20 dicembre 2021.

L’azione 4 si occupa del Laboratorio di Autoimprenditorialità con 2 risorse umane impiegate ed un complessivo di 100 ore. In questo caso le attività prenderanno il via il 9/11/2020 per concludersi il 30/11/2021. Il progetto prevede inoltre la realizzazione di un concorso di Idee che rientra nell’azione 5 e finalizzato all’acquisizione ed alla selezione di nuove idee per la creazione di attività imprenditoriali innovative. Si tratta di un passaggio successivo che prevede l’inserimento di 2 risorse umane impiegate per 160 ore complessive. Le attività prenderanno il via a gennaio del 2021 per concludersi il 30 giugno 2021.

Le azioni 6 e 7 rappresentano la fase conclusiva del progetto r riguardano la verifica della fattibilità delle nuove attività con una ricognizione degli spazi pubblici esistenti per poter   localizzare le attività profit o non profit su cui si intende investire. Tale operazione richiede l’impiego di 1 risorsa umana che sarà impegnata per un complessivo 80 ore dal 3 maggio 2021 al 15 dicembre 2021. Infine si passerà alla diffusione dei risultati. Un’operazione questa che sarà realizzata in tutto l’arco temporale di impegno del progetto coinvolgendo 1 soggetto per 70 ore complessive a partire dal 14 settembre prossimo fino al 21 dicembre 2021.

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.