Attualità

Altre novità sul fronte dell'organizzazione scolastica. Nei giorni scorsi, la Provincia di Salerno ha partecipato alla videoconferenza con il Sottosegretario del Ministero dell’Istruzione, On. Giuseppe De Cristofaro, per definire le misure anti Covid-19 da adottare nelle scuole all’apertura, prevista per settembre prossimo. Se ne parla da giorni, ora sembrerebbe arrivata "la svolta".

É stata approvata, infatti, la proposta avanzata dai tecnici della Provincia. il Comitato Tecnico Scientifico ha inviato una nota al Ministero dell’Istruzione con la quale ha chiarito che gli alunni, alla ripresa dell’anno scolastico, dovranno indossare la mascherina solo in movimento, mentre da seduti decade l’obbligo di indossarla. In tal modo i banchi possono essere posizionati più vicini tra loro,  consentendo di raddoppiare il numero di alunni che svolgeranno attività in presenza. Una cosa non da poco, considerata la carenza di infrastrutture utilizzabili, soprattutto nel Sud Italia.

La decisione risolve numerosi aspetti critici evidenziati dai dirigenti scolastici, relativi al rispetto delle misure di distanziamento.

Federico D'ALESSIO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.