Attualità

Ritorna "Un libro al mese" all'Auditorium A. Cirillo di Atena Lucana. L'appuntamento è sabato 11 luglio con la presentazione del saggio "Prime prove di Democrazia nel salernitano - Montesano sulla Marcellana e il sindaco Giuseppe Cardinale" scritto da Giuseppe Aromando, Antonio Cardinale, Regaliano Tommasoni e Francesco Vannata.

Il saggio descrive il nuovo sistema democratico nel territorio della zona più a sud della provincia di Salerno e racconta come la classe dirigente locale sia stata capace di recepire le trasformazioni sociali e politiche determinatesi con la caduta del regime fascista. É un saggio sulla capacità di "resilienza" di un intero territorio alle violente trasformazioni che subisce nel secondo dopoguerra. Ciascuno degli autori, da angolature diverse, ha analizzato la situazione del Vallo di Diano pre e post 8 settembre 1943. Poderosa la documentazione presa in considerazione.

Sabato, a partire dalle ore 18.30, dopo i saluti del sindaco Luigi Vertucci, dialogherà con gli autori il prof. Alfonso Conte, Docente di Storia Contemporanea all’Università degli Studi di Salerno.

L'evento - assicurano gli organizzatori - si svolgerà in ottemperanza alle vigenti norme anti Covid.E al fine di evitare assembramenti si contingenterà l'ingresso fino alla capienza massima dei posti a sedere.

“Un libro al mese” dell’11 Luglio, insieme con “Fila (la) strocca” - raccontano dal Comune - hanno ottenuto la validazione da “Il Maggio dei libri” l’iniziativa dell'istituto “Centro per il libro e la lettura” del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo che dipende dalla Direzione Generale Biblioteche e Istituti Culturali.

Rosa ROMANO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.