Attualità

Per la fase post emergenza covid il Consiglio Direttivo del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni ha varato una serie di misure per il rilancio del tessuto economico, sociale e culturale dell'Area protetta.

Inizia oggi la fase operativa con gli atti pubblicati in giornata. E non a caso l'Ente ha scelto di dare corso a questa importante fase iniziando dal mondo della Scuola.

Due le manifestazioni di interesse.

Una è indirizzata agli Istituti scolastici per promuovere una nuova fase di attività didattica finalizzata all’educazione ambientale e all’approfondimento della conoscenza del patrimonio naturalistico del territorio nelle giovani generazioni: con un contributo di 2mila euro saranno  incentivati i progetti di didattica che svilupperanno tali temi secondo l’approccio della didattica all’aperto da realizzarsi nei luoghi più rappresentativi dell’Area Protetta.

Una seconda manifestazione di interesse è indirizzata alle imprese di autonoleggio con conducente, che a fronte di un contributo di mille euro, siano interessate a fornire il servizio di autotrasporto per l’anno scolastico 2020/2021 agli studenti degli Istituti scolastici locali per la didattica all’aperto e, più in generale, per il turismo scolastico verso i siti più rappresentativi del territorio e/o verso il Polo Museale di Vallo della Lucania e altre strutture museali o Centri Visita di proprietà dell’Ente Parco.

“Nella fase attuale di post emergenza Covid-19 - dichiara il presidente Tommaso Pellegrino - il Parco è vicino alla comunità e alle aziende che vivono un particolare momento di sofferenza: cercheremo di fare la nostra parte determinante per il rilancio dell’economia, dell’attività sociale e culturale e per riportare il brand del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni agli onori nazionali ed internazionali.”

Rosa ROMANO

 

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.