Attualità

Festa della Repubblica speciale alla Certosa di Padula. L’Amministrazione comunale ha infatti tenuto una piccola cerimonia, in mattinata, per dare il via alla consegna della Costituzione Italiana ai neodiciottenni e a tutti coloro che hanno visitato la Certosa, aperta gratuitamente ieri, su iniziativa della direttrice Tommasina Budetta e della Direzione Regionale Musei Campania, diretta da Marta Ragozzino.

La giornata, promossa e fortemente voluta dal sindaco Paolo Imparato e dall’assessore alle Politiche Giovanili Filomena Chiappardo, in collaborazione col consorzio arte’m net, ha avuto l’obiettivo di riavvicinare la comunità alla Certosa di San Lorenzo, da poco riaperta al pubblico dopo il periodo di chiusura dovuto all’emergenza sanitaria. 

“Abbiamo scelto di abbinare la consegna della Costituzione alla visita gratuita – ha affermato l’assessore Chiappardo rivolgendosi ai neodiciottenni presenti - affinché sia per voi un momento di educazione alla bellezza, ricordandovi che questo patrimonio dell’Umanità appartiene anche a ciascuno di noi”. L’assessore ha poi ringraziato i ragazzi presenti anche per il sostegno offerto alla comunità, all’interno della Protezione Civile, nel difficile momento di emergenza che abbiamo vissuto. La consegna della Costituzione si è svolta per tutto il giorno scaglionando i gruppi di ragazzi per evitare assembramenti.

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.