Attualità


Comincia a prendere forma la gestione associata dell’Ufficio del Giudice di Pace di Polla, attraverso la convenzione tra i Comuni che ricadono nella competenza dell’Ufficio, allo scopo di garantirne il mantenimento nei termini previsti nelle Circolari Ministeriali. Il Comune di Salvitelle ha infatti deliberato di istituire il Consorzio tra i Comuni che ricadono nella competenza del Giudice di Pace, individuando come capofila il Comune di Polla.

La delibera stabilisce inoltre che i Comuni consorziati si faranno carico delle spese di funzionamento e di erogazione del servizio di giustizia dell’Ufficio, incluso il fabbisogno del personale amministrativo assegnato. Il Consorzio, oltre a Polla, coinvolge i Comuni di Petina, Pertosa, San Rufo, San Pietro al Tanagro, Sant'Arsenio, Salvitelle e Caggiano, che dunque si faranno carico proporzionalmente di tutte le spese per la gestione del servizio in forma associata.

Un coinvolgimento necessario per poter garantire il mantenimento dell’Ufficio. Il Comune di Salvitelle ha dunque provveduto ad approvare lo schema di convenzione tra i Comuni che ricadono nella competenza del Giudice di Pace di Polla. La convenzione sarà valida per 5 anni dalla stipula e specifica che per l’anno 2020 le spese di gestione dell’Ufficio del Giudice di Pace ammonteranno a circa 21.100 euro che saranno ripartiti tra i Comuni firmatari.

La convenzione fa seguito al tavolo tecnico convocato nello scorso mese di gennaio dal sindaco di Polla, per discutere della necessità di garantire il servizio in forma associativa con la distribuzione equa delle spese, dopo la decisione del Ministero della Giustizia di inserire l’Ufficio del Giudice di Pace di Polla tra i soli duecento uffici mantenuti sull’intero territorio nazionale, evitandone la chiusura e l’accorpamento ad altri uffici giudiziari.

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.