Attualità

addesso casa

Ha lasciato l’ospedale ed è tornato felicemente a casa Antonio Addesso il vice sindaco di Auletta che, dopo il contagio da coronavirus ed una lunga degenza in ospedale, è risultato vincitore nella difficile battaglia contro il Covid 19 e, grazie all’assistenza ricevuta presso l’ospedale Luigi Curto di Polla, oggi è riuscito a tornare a casa in piena saluta anche se chiamato al rispetto di un rigido protocollo che lo vedrà in isolamento ancora per qualche giorno. Appena giunto a casa l’abbraccio virtuale con la famiglia seppur, purtroppo, ancora lontano. Appena giunto a casa ha voluto scrivere un messaggio rivolto ai suoi amici ma per tutta la comunità invitando ancora a rispettare le regole e le restrizioni: “Cari amici - scrive Antonio Addesso sul suo profilo - sono tornato a casa dalle mie bimbe, da mia moglie. É finito per me questo incubo ma tutti insieme dobbiamo ancora combattere, combattere rispettando le restrizioni, rispettando la distanza sociale, dobbiamo essere prudenti. Per me non è finita del tutto, seppur guarito completamente formando anticorpi e con 2 tamponi negativi consecutivi come prevede la normativa – spiega Addesso - sarò in isolamento fiduciario per 14 giorni (stanza per me, bagno per me, mascherina in casa, zero contatti con familiari). Un pensiero va alle famiglie degli anziani che non ce l’hanno fatta, mi spiace tanto. Ancora grazie agli angeli del reparto Covid in cui curano con amore e passione i malati. Vi ringrazio tutti, mi siete stati vicini in tutti i modi, in tutti! Torneremo alla normalità”. 

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.