Attualità

In questa settimana pasquale si rende ancor più necessario disciplinare in maniera restrittiva le uscite dei cittadini per gli acquisti. A Polla il sindaco Rocco Giuliano, a scopo puramente precauzionale per evitare code e assembramenti nei negozi, ha emesso un'ordinanza disponendo le uscite a scaglioni in base al cognome. Questo varrà da domani fino a sabato.

Domani, 8 aprile, potranno uscire per fare acquisti i cittadini con il cognome che inizia per A-B-C-W-X-Y-Z; giovedì: D-E-F-T-U-V; venerdì: G-H-I-J- K-L-S; sabato: M-N-O P-Q-R. Tutti dovranno necessariamente circolare muniti di idoneo documento di riconoscimento in corso di validità, da esibire a richiesta delle Forze dell’ordine. Resta consentita la consegna a domicilio da parte delle rivendite di beni alimentari e di prima necessità.

Giuliano ha inoltre disposto che sul territorio comunale chiunque circoli fuori della propria abitazione è obbligato a indossare mascherine, che sono state distribuite negli esercizi commerciali, e a disinfettarsi frequentemente le mani. Stesso obbligo vale per gli esercenti.

Il Comune di Polla ha anche messo a disposizione degli over 65, immunodepressi e famiglie in quarantena un numero unico 3408376228 da poter contattare dalle ore 9,30 alle ore 12,30 e poi dalle ore 15,30 alle ore 17,30 a supporto dei servizi già attivati quali: pronto spesa, pronto farmaco, spesa sospesa e accompagnamento per il ritiro della pensione.

 

Rosa ROMANO 

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.