Attualità

Anche le Mamme scendono in campo a sostegno dei sanitari del Luigi Curto. In un momento di difficoltà l’unità e la forza di volontà di un territorio è evidente ed è attiva. Sono tante le associazioni che scendono in campo per aiutare il presidio ospedaliero pollese che, tra mille difficoltà, sta cercando di attrezzarsi in maniera tale da poter gestire nel migliore dei modi l’emergenza e tutelare l’incolumità dell’intera comunità valdianese. Anche le mamme dell’Associaizone “La Rubrica delle Mamme, hanno quindi voluto essere parte attiva di questo importante sforzo che si sta realizzando. Gli aiuti non bastano mai e le necessità sono tante.  

Ecco perché, dalle mamme parte una nuova raccolta fondi finalizzata all’acquisto di materiale di supporto per le attività di gestione dell’emergenza covid che si sta affrontando presso l’ospedale di Polla ed anche per sostenere tutte le attività correlate alla gestione dei casi. Un’iniziativa che vede già il primo importante contributo delle mamme. Infatti il consiglio direttivo composto da Letizia Lopardo, Marilena Rigio, Valentina Gasaro, Paola Cimino e Rosanna Palermo, hanno deciso di partire, in questa raccolta fondi, donando alla causa l’importo di 200 euro che rappresenta il fondo cassa delle mamme.

Per incrementare l’importo che, più è elevato e più aiuti arrivano all’ospedale, può essere sufficiente un piccolo contributo, ognuno per le sue possibilità, attraverso un versamento sul conto corrente dedicato il cui codice iban è reperibile anche sulla pagina facebook dell’associazione “La Rubrica delle Mamme del Vallo di Diano e Tanagro”. “In questo momento l'aiuto di tutti è prezioso – dichiarano dall’associazione La Rubrica delle Mamme – In base alla cifra raccolto, contribuiremo ad acquistare materiale utile per il nostro ospedale e per i sanitari che, tutti i giorni, sono in prima linea per salvare le nostre vite, tra mille rischi di questo terribile virus.

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.