Attualità

A Salvitelle in consegna oggi mascherine protettive grazie alla generosità di un amico del Sindaco Maria Antonietta Scelza, Vincenzo Monetti che, in questo periodo di emergenza epidemiologica, ha già più volte dimostrato grande sensibilità e generosità, regalando presidi sanitari sia in Umbria, dove ha sede la sua azienda la VIM spa e sia ai comuni valdianesi di cui è originario. Natio di Sassano Vincenzo Monetti, ha frequentato il Liceo di Sala Consilina dove era compagno di classe della sindaca di Salvitelle Maria Antonietta Scelza a cui è rimasto legato da una forte amicizia.

Trasferitosi a Perugia è oggi titolare della VIM spa, un’azienda che si occupa della distribuzione di presidi sanitari in tutte le farmacie. Con la diffusione del Coronavirus, e le difficoltà a reperire dispositivi di protezione, Vincenzo Monetti aveva sin da subito voluto dotare gratuitamente i suoi dipendenti e i familiari di kit di protezione con mascherine e detergenti disinfettanti per le mani. Successivamente ha voluto distribuire i kit di protezione anche alla Regione, alle Province, alle banche, alle aziende e naturalmente alla Protezione Civile.

Ma Vincenzo Monetti non ha dimenticato la sua terra. E così, dopo aver inviato, nei giorni scorsi, mascherine e disinfettanti a Sassano per il suoi concittadini, ha voluto fare lo stesso anche per i cittadini di Salvitelle, paese guidato dalla sua amica Maria Antonietta Scelza. 600 mascherine in consegna in queste ore in tutte le case di Salvitelle, con l’amministrazione comunale e i dipendenti del comune che si stanno occupando della distribuzione del materiale.

“Sento il dovere di ringraziare dal più profondo del cuore – dichiara il Sindaco Maria Antonietta Scelza – l’amico e oggi anche benefattore Vincenzo Monetti. Grazie alla sua straordinaria generosità, possiamo consegnare ai nostri concittadini questi dispositivi che sono fondamentali per evitare il contagio ma che si stanno rivelando anche difficili da reperire. Grazie a questo prezioso dono di Vincenzo Monetti possiamo dotare la comunità delle mascherine protettive”. La sindaco Scelza, inoltre, annuncia fiera che la sua comunità ha ricevuto anche un ulteriore dono arrivato dal consigliere provinciale Dante Santoro che ha regalato circa 30 mascherine colorate che, l’amministrazione comunale di Salvitelle consegnerà ai bambini per rendere più allegra la permanenza nelle case utilizzando adeguati dispositivi di protezione.

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.