Attualità

La star therapy per aiutare i bambini ospedalizzati a recuperare le forze ed avviarsi alla guarigione. Dal 1990 l'ospedale Rizzoli di Bologna  ha adottato la terapia del sorrisi per aiutare in particolare i bambini lungodegenti a superare i momenti difficili e le criticità dovute al ricovero in ospedale. In questo percorso fortemente voluto e adottato dal Dott. Dario Cirrone, sono state coinvolte tantissime stare del mondo del cinema, della musica, della televisione e dello spettacolo in generale. Da qui è nata l'associazione Ansabbio ossia  Associazione Nazionale Spettacolo A Beneficio dei Bambini In Ospedale che tra le primarie attività di suo interesse c'è proprio la Star Therapy.

Tra i tanti aderenti all'associaizone, che può contare sul sostegno di tantissime personalità note, anche persone del Vallo di Diano che condividono il progetto e che puntano a portare le iniziative dell'ANSABBIO anche nel Vallo di Diano o comunque nell'area a sud di Salerno a sostegno dei bambini ospedalizzati di questa parte della Provincia. Antonio Citera consigliere comunale con delega alla sanità di Sanza e Pasquale Citera presidente dell'associazione SApieNZA Onlus, entrambi attivi sul territorio a tutela della salute dei cittadini, sono membri attivi dell'associazione bolognese e, per questo loro ruolo, stanno organizzando proprio iniziative importanti che potrebbero portare nel Vallo di Diano star del mondo dello spettacolo che collaborano con l'ANSABBIO.

Un progetto a cui stanno lavorando da tempo e su cui, in primis Antonio Citera punta tantissimo, nella consapevolezza del valore che la Star Teraphy e la terapia del sorriso possono aiutare a rendere più efficaci le terapie mediche e avviare alla guarigione. I bambini dovrebbero sempre ridere ed essere felici. Una malattia già di per se penalizzante e non può e non deve togliere ai piccoli il loro diritto al gioco, al divertimento e al sorriso, soprattutto se possono rivelrasi fonte di grande energia. Ecco perchè è nata la ANSABBIO.  «Dopo il verbo “amare”- spiega Antonio Citera - il verbo “aiutare” è il più bello del mondo. Dal 2010 ho deciso di aiutare l'Ass. Ansabbio - ricorda Citera - che nel corso del tempo è cresciuta insieme a mecon lo scopo di diffondere la "Star Theraphy". Un grazie di cuore a Dario Cirrone, Presidente dell'Ass. che, mi ha visto crescere professionalmente e mi ha dato la possibilità di coordinare insieme ad una squadra meravigliosa. Soprattutto grazie alle amicizie eterne che si sono create  nell'aver condiviso e regalato "SORRISI PER I BAMBINI DEGENTI". Sono loro che ci danno speranza per un futuro migliore.

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.