Attualità

Si intitola “Frammenti a colori” l’album di esordio della cantautrice cilentana Daniela Vicale. Dopo il successo dei due singoli “Luna nuova” e “A schermo spento”, il disco, tutto incentrato sulla vocalità della cantautrice, parte dal cantautorato pop e si sviluppa attraverso elementi che vanno dalla musica popolare, il genere musicale nel quale Daniela ha mosso i suoi primi passi, fino a inserti di stampo medievale.

“Frammenti a colori”  è composto da 11 inediti e da una cover: “Insieme” di Battisti-Mogol, resa celebre da Mina. A dare un importante contributo al disco sono stati l’arrangiatore e compositore Alessandro Galdieri e la cantante Valentina Schiavo, che hanno scritto tre brani del disco, in aggiunta ai sette inediditi di Daniela Vicale, mentre il testo dell’ultimo singolo, “A schermo spento”, è opera di una carissima amica dell’artista, Monia Ridolfi. A sostenere la cantautrice nel suo progetto musicale anche il fratello Vincenzo, attore-cantante e amante della buona musica, che spesso l’ha aiutata nella realizzazione dei testi delle canzoni.

Antonella D'ALTO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.