Attualità

Il dott. Giuseppe Colucci non ci sta ad ascoltare passivo alcune dichiarazioni del Dott. Gianluca Brambilla che, nel corso della trasmissione di L'Aria che Tira andata in onda lo scorso 10 febbraio aveva accusato pesantemente i dottori commercialisti con alcune affermazioni che, secondo Colucci, non sono assolutamente veritiere e, inoltri, non hanno avuto modo, gli ospiti in studio, di replicare.

Affermazioni che hanno spinto il Dott. Colucci di Sala Consilina a scrivere una lunga lettera indirizzata alla trasmissione ed in particolare alla conduttrice Mirta Merlino affinché possa essere letta direttamente in tv a difesa della categoria professionale ed è stata inviata anche al Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti per chiedere di intervenire a difesa dei professionisti.

Nel corso della trasmissione Brambilla, durante il dibattito sulla Flat-Tax, aveva espresso dichiarazioni, ritenute da Colucci assolutamente errate, inappropriate ed offensive nei confronti dei professionisti, elencando nella lettera anche tutte le affermazioni che lo stesso scrivente contesta. Tra le tante Colucci contesta ad esempio le dichiarazione secondo cui i commercialisti si sono messi in sciopero ideologico intellettuale perché responsabilizzati non rappresentano più i costi delle aziende e non aiuterebbero le aziende a tenere in ordine la contabilità. Parole a cui replica ricordando come i commercialisti sono in primis professionisti deontologicamente Responsabili con l'obbligo di elaborare le contabilità aziendali e soprattutto di fornire corretta informazione del cliente.

Per Brambilla inoltre i commercialisti non studierebbero. Anche qui la replica è immediata con Colucci che ricorda come l'aggiornamento è non solo obbligatorio ma anche necessario visti i continui cambiamenti delle normative.

Ma sono diverse le accuse che Brambilla ha rivolto ai commercialisti e a cui replica nella lettera Colucci che, nel finale, chiede a Mirta Merlino di leggere in trasmissione aggiungendo in conclusione: "Mi farebbe piacere discutere direttamente in pubblico con il Dott. Brambilla, per fornire delle informazioni a Lui poco note e dargli delle risposte precise e garbate, come sanno fare i professionisti che si fregiano di essere Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili"

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.