Attualità

 

Notizie positive sul mantenimento del Team Controlli presso l'ufficio territoriale dell'Agenzia delle Entrate a Sala Consilina. Nel corso della conferenza dei sindaci aperta al territorio, svoltasi nella serata di ieri presso la sede della Comunità Montana Vallo di Diano, sono stati evidenziati i problemi che tale decisione può provocare in particolare per gli imprenditori, oltre naturalmente che per i professionisti. I disagi sarebbero rilevanti ed ecco quindi che, dalla direzione regionale, è giunta un'apertura ad individuare una soluzione che possa essere di supporto al territorio ed i ai commercialisti.

Ad annunciarlo il presidente dell'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Sala Consilina Dott. Nunzio Ritorto, durante l'incontro di ieri indetto dal presidente dell'ente montano Raffaele Accetta a cui hanno partecipato diversi esponenti politici che, ognuno con i suoi canali, sta sollecitando la politica regionale e nazionale, alcuni commercialisti con Antonella D'Alessandro che ha ricordato come la perdita del servizio vada in netto disaccordo con la politica nazionale di lotta all'evasione, e il mondo dell'imprenditoria, rappresentato dal presidente dell'Associazione Imprenditori Vallo di Diano Valentino Di Brizzi, che ha rimarcato sulla necessità di essere uniti nella difesa del territorio, lasciando da parte le appartenenze politiche e partitiche.

Unità e collaborazione evidente ieri sera all'arrivo insieme del Presidente dell'ordine Nunzio Ritorto insieme al segretario Gennaro De Paola e dal consigliere Gaetano Romanelli, tutti ieri a Napoli, insieme alla consigliera Anna Mega, ponendo così fine alle polemiche dei giorni scorsi su divisioni interne al consiglio dell'ordine. Il Presidente Ritorto ha spiegato come, seppur ancora da definire, la direzione regionale ha manifestato la volontà di individuare una soluzione idonea a venire incontro alle esigenze dei commercialisti. Una soluzione che sarà individuata nel brevissimo termine. Ancora in via di definizione le modalità per assicurare il servizio che, secondo quanto emerso, dovrebbe al momento interessare la figura di un responsabile che sarà presente a Sala Consilina in alcuni giorni del mese.

Per il resto bisognerà aspettare l'esito dell'incontro tra la direzione regionale e il direttore provinciale per definire i termini legati al funzionamento dell'ufficio in programma nei prossimi giorni.

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.