Banner

Attualità

600993838

La lettera della direzione provinciale di Agenzia delle Entrate con cui si annuncia la volontà di voler sopprimere il team controlli presso l’ufficio di Sala Consilina sta provocando una serie di polemiche oltre alla preoccupazione sul futuro del servizio e, di conseguenza, sull’intero territorio. In questa vicenda si inserisce ora, anche una spaccatura in seno all’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili emerse in particolare modo in seguito ad una intervista rilasciata dal segretario del consiglio dell’ordine Dott. De Paola che ha puntato il dito contro lo stesso consiglio di cui è esponente. Non tarda ad arrivare la replica del presidente Dott. Nunzio Ritorto che manifesta il suo rammarico sulla questione evidenziando come, in un momento di pericolo per il territorio sarebbe auspicabile una maggiore unità di intendi e di forze e non suddivisione.

  "In un momento così delicato per il nostro territorio – scrive Nunzio Ritorto - e dopo aver da subito attivato tutti i canali possibili per scongiurare la chiusura del team controlli, auspicio vorrebbe una unitarietà di intendi all’interno del consiglio dell’Ordine che prescinda da logiche elettoralistiche, specialmente da chi ricopre cariche importanti, e dopo aver il Segretario con ipocrisia sostenuto la necessità di un comportamento unitario.

Appare iniziativa individuale – scrive il presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili -  l’uscita poco felice dello stesso Segretario. Sono rammaricato nel constatare ancora una volta, come avvenuto una settimana fa in sede di approvazione del bilancio del nostro ordine, dove i nostri iscritti mi hanno manifestato il loro sostegno a concentrarsi sui problemi reali della categoria, che, ancora un volta, continuano gli attacchi personali e strumentali alle prossime elezioni dell’Ordine.

Speravo - evidenzia Nunzio Ritorto - che in questa situazione, come avevo chiesto nell’ultimo consiglio, senza ricevere alcun contrasto manifesto, di essere coesi a cercare di avere un unico obiettivo "difendere il territorio". Io lo sto facendo dedicando tutte le mie energie. Pero’, per alcuni, se non si appare, vogliono far credere che ci si disinteressa".

Banner

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.