Attualità

Il suggestivo centro storico di Sanza, illuminato di luci natalizie e di allegria lungo i diversi vicoli. L'amministrazione comunale di Sanza non ha voluto far mancare neanche quest'anno la gioia e l'allegria che istallazioni luminose speciali possono regalare alla comunità durante il periodo delle festività natalizie. Ieri sera, domenica 8 dicembre, come ogni anno e come ormai da tradizione, si sono accese le Luci d'Inverno 2019. Accensione che però è avvenuta nella sua totale semplicità e senza alcuna cerimonia per il grave lutto che ha colpito il consigliere comunale Antonio Citera e la sua famiglia.

L'amministrazione comunale, però, ha voluto comunque confermare l'appuntamento dell'accensione delle luci che, sin dal primo evento si è svolto nella sera della festa dell'Immacolata Concezione. Le Istallazioni luminose creano armonia e nuova vita nel centro storico con un percorso che da porta San Nicola conduce a piazzetta Santa Sofia, quindi a piazza Marconi per poi risalire fino a piazza Plebiscito e dunque poi chiudere in piazzetta San Martino. Ieri sera l’accensione ufficiale delle luci presso la chiesetta di Santa Brigida. Un percorso illuminato dalle Luci d’Inverno che arricchisce lo spirito natalizio con istallazioni luminose anche negli altri quartieri del paese.

“L’augurio - dichiara il sindaco Vittorio Esposito - è che tutti possano godere del bello e della condivisione dell’atmosfera natalizia che deve arricchire le nostre famiglie per rendere la nostra comunità un luogo unico di accoglienza per tutti coloro che vorranno venire a visitare le Luci d’Inverno e godere dell’ospitalità e dell’enogastronomia della nostra Sanza”.

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.