Attualità

"Il centrosinistra che festeggia la fine del commissariamento alla sanità, è lo stesso centrosinistra che ha reso la Campania ultima in Italia per livelli di assistenza ospedalieri". Con queste parole l'On. Stefano Caldoro commenta la notizia apparsa su Il Sole 24 Ore che analizza la situazione dei livelli di assistenza negli ospedali italiani, a seguito della pubblicazione dell'ultimo rapporto Gimbe secondo cui, la Regione Campania è l'ultima in assoluto per livelli di assistenza ospedaliera. Anche la Calabria, seppur tra le ultime, assicura dei livelli di assistenza migliori rispetto alla nostra regione.

Un dato che fa discutere e non poco e che ha quindi portato l'ex presidente della regione Stefano Caldoro a frenare gli animi festanti che parlavano di una prossima uscita dalla fase di commissariamento. Dal rapporto Gimbe si evince come, ancora una volta, si registri ancora una volta una netta differenza tra nord e sud del paese. L'unica regione del Meridione a poter vantare un sistema sanitario soddisfacente, mentre il resto delle regioni del sud certificano un soglia di cure, appena sufficiente o, come per Calabria, Campania e Sardegna del tutto insufficiente. Il periodo analizzato dal Gimbe si riferisce agli anni che vanno dal 2010 al 2017.

Secondo quanto si evince, se, a partire dal 2010, le performance sanitarie hanno fatto registrare dati in crescente e sensibile aumento di anno in anno, a partire dal 2015, anno in cui si è anche registrato il cambio alla guida della regione Campania e quindi del Commissario, i servizi di assistenza sanitaria negli ospedali si sono abbassati in maniera vertiginoso, abbassando così anche la media del punteggio generale per gli anni in valutazione. Ciò ha portato la Campania a posizionarsi sul fondo della classifica. A margine del rapporto la Gimbre invoca come si legge nella nota stampa "un radicale cambio di rotta perché -scrivono - il diritto alla tutela della salute non può essere legato al cap di residenza delle persone". Caldoro invece sottolinea attaccando l'attuale governatore della Campania: "Il personale sanitario fa miracolo - scrive - mentre, chi in questi ultimi 4 anni governa la Regione fa invece disastri"

Anna Maria CAVA



Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.