Attualità

A scuola fino alle 17,00 per i bambini che frequentano la prima classe delle scuole secondarie di I grado a Padula. Novità importante è stata annunciata, con enorme soddisfazione per la dirigente scolastica dell'Istituto Omnicomprensivo padulese Liliana Ferzola che, recependo le istanze dei genitori dei propri alunni, può ora garantire un servizio suppletivo a quello che è il lavoro di educare e sostenere nella crescita i ragazzi.

Soddisfatta per il risultato raggiunto anche la Responsabile della Scuola Secondaria di Primo Grado, Maria Antonietta Prisco. Sarà occasione per i ragazzi di arricchire le loro conoscenze e per creare anche importanti opportunità di confronto, dialogo e dibattito tra compagni e tra alunni e docenti, favorendo anche una maggiore socializzazione ed una maggiore confidenza con la scuola che rappresenta in un nuovo inizio. Il tempo pieno che prende il via oggi è riservato alle classi prime delle scuole medie, infatti, i ragazzi entrano a far parte di un mondo nuovo in cui iniziano ad acquisire la consapevolezza di dover avere un maggiore contatto con il mondo esterno e capirne l'essenza. Creare quindi maggiori opportunità di colloquio con chi ci circonda e agevolare la creazione di rapporti interpersonali in una fase delicata della crescita dei ragazzi, diventa una importante azione pedagogica ed educativa.

Il tempo pieno da realizzarsi in due giorni della settimana, ossia il mercoledì e il venerdì con la presenza a scuola dei ragazzi fino alle ore 17,00, consente anche di ampliare ed adeguare l'offerta formativa. Per la prima volta dunque, l'istituto omnicomprensivo di Padula aprirà le sue porte alle attività pomeridiane per le due prime classi, grazie alla disponibilità dei docenti e alla collaborazione del Comune di Padula

Anna Maria CAVA

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.