Attualità

Da questo mese di ottobre lo sportello di ascolto Punto A a Sant'Arsenio è aperto il mercoledì e il venerdì dalle ore 9,30 alle ore 12,30 e dalle ore 16 alle ore 19.

Presentato lo scorso 31 luglio il Centro di Ascolto Punto A è nato grazie ad un protocollo d’intesa tra il Comune e il Gruppo Logos Salerno. Si tratta di un’associazione di volontariato che dal 1988 tratta i problemi correlati all'uso di alcol e droghe e a differenti disagi psico-comportamentali quali ad esempio il gioco d'azzardo o i disturbi alimentari.

Quello attivato a Sant’Arsenio è un servizio rivolto a soggetti con problematiche legate all’alcolismo e al gioco d’azzardo. Seri problemi di salute pubblica, purtroppo diffusi sul territorio e che indistintamente colpiscono tutte le fasce sociali portandosi spesso drammi come una vita ai margini della società con la rottura dei legami familiari, la perdita del lavoro.

Lo sportello ha funzioni di informazione, counseling, valutazione dei singoli casi. Si presenta come uno strumento di prevenzione e come una porta di accesso al sistema territoriale di trattamento e cura delle dipendenze patologiche. Si avvarrà della collaborazione tra Comune, SerD 4, Gruppo Logos Salerno ed Arcat Campania che è l’Associazione Regionale dei Club degli Alcolisti in Trattamento.

Il progetto sarà sviluppato in stretta relazione con “Centro Residenziale per le Polidipendenze e la Comorbilità psichica” che da qui a qualche mese partirà presso il locale ospedale della SS. Annunziata. Prima e, fino ad ora, unica struttura di questo tipo in tutta la regione: con 10 posti letto è stato pensato per intervenire sui casi più gravi.

Rosa ROMANO

Ultime Notizie

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.