Attualità

Nuova ordinanza del comune di Salvitelle per impedire il transito ai mezzi pesanti lungo Via Fontanelle. Una disposizione che arriva a seguito di una serie di danneggiamenti rinvenuti lungo la strada. Il sindaco Maria Antonietta Scelza, riprendendo una precedente ordinanza datata 2015, ha rinnovato il divieto che, secondo quanto si evince dal documento stesso pubblicato sull'albo pretorio del comune, è voluta per problemi e danni arrecati all'arteria stradale. L'ordinanza emessa in data 6 settembre, contiene anche la revoca della precedente emessa il 25 maggio del 2015 e contiene pressoché le stessi disposizioni modificando però il tratto di strada interessato.

Nel rispetto del nuovo codice della strada, il sindaco Scelza, a seguito segnalazioni, che avrebbero accertato come il passaggio di mezzi pesanti lungo la strada Comunale Fontanelle ha provocato problemi che potrebbero costituire pericolo per la pubblica incolumità, ha disposto il divieto di transito permanente nel tratto che dall'incrocio con la Strada Regionale ex SS 94 di Località Taverne Barone porta fino all'incrocio con il Viale dei Carabinieri, per tutti i mezzi pesanti superiori, a pieno carico, a 3,5 tonnellate. I mezzi a cui è fatto divietio di attraversare l'arteria sono i veicoli di categoria autocarri, autotreni, autoarticolati e autosnodati. Il passaggio è consentito solo ai veicoli adibiti a trasporto scolastico. In calce all'ordinanza viene comunicata la possibilità di presentare ricorso contro la decisione sia al Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti o al TAR.   

Anna Maria CAVA

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.