Attualità

Il commercio online continua a crescere, e rapidamente. È quanto emerge da un’elaborazione della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi.

Dai dati viene fuori che la provincia di Salerno si è ritagliata uno spazio interessante dal punto di vista del dinamismo delle iniziative imprenditoriali online. Risulta quinta in Italia per numero di imprese attive nel mondo dell’e-commerce (dopo grandi realtà come Roma, Milano, Napoli e Torino) che si sta diffondendo a macchia d’olio da queste parti perché i salernitani hanno intuito le potenzialità del canale innovativo, hanno ben compreso che vendere su internet è un’importante opportunità di business e hanno avviato progetti imprenditoriali di successo. Lo raccontano i numeri

Nel salernitano le realtà aziendali del commercio digitale sono sono cresciute, negli ultimi 5 anni, di oltre il 76% e gli occupati di oltre 104%. Qui quest’anno sono attive 502 imprese, rispetto alle 446 dell’anno precedente, che hanno un peso sull’economia nazionale del settore del 2,54% come riporta IlMattino, e alle 284 del 2014. A dare l’idea di quanto sia cresciuta la realtà del commercio online a Salerno è proprio il confronto con i  numeri del 2014. 

Delle attuali 502 imprese 108 sono a conduzione femminile, solo 48 cinque anni fa. I giovani poi si confermano gli imprenditori più presenti: gli under 35 guidano oggi 161 imprese, 120 nel 2014.

A livello nazionale sono 19710 le imprese specializzate nel commercio sul web, sono cresciute del 13% in un anno e del 68% in cinque anni. E Salerno con il suo 76% di crescita dal 2014 si attesta al di sopra della media nazionale.

Rosa ROMANO

 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.